Nadia Martorano-Roma, Italia

Nadia Martorano

Biografia: di Nadia Martorano

Testo biografico a cura di Antonella Furci

Artista autodidatta, Nadia Martorano (classe ’79) da sempre avverte una particolare attrazione per l’arte e sin da piccola si avvicina al disegno. Il suo è un talento naturale, spontaneo che emerge nei suoi lavori quasi istintivo ma profondamente emotivo. La sua formazione pittorica non si basa su regole accademiche ma su una tecnica libera, autonoma in cui colpisce lo stile aperto a nuovi stimoli, intuizioni. L’uso del colore, le sfumature di pennellate ma anche le applicazione inserite, bastano per mettere in evidenza il tocco di mano innovativo, sicuro e deciso di Nadia Martorano. L’artista non si dedica quindi a una sola tecnica, ne sperimenta diverse spaziando dalla pittura all’uso di materiali decorativi e dal componimento figurato all’astratto. Forse l’essere nata e vissuta per un periodo a Monaco di Baviera, dove ha conseguito il Diploma alla Balthasar Neumann Realschule, e poi il ritorno nella terra di origine, Spezzano Albanese (Cs), e dove vive con il marito e i figli, ha inciso sul suo essere sensibile a tutto ciò che rappresenta il nuovo, il cambiamento. La pittura di Nadia Martorano rifiuta quindi gli schemi, ogni forma di chiusura e staticità, ma non per questo è priva del forte legame con le sue radici, quelle intrise di storia e antiche culture e tradizioni come quella arbëreshë (anche se lei non lo è) di Spezzano Albanese. La sua arte è quindi un viaggio condotto in mondi lontani ma anche vicini, in luminosi campi colorati o in luoghi incantanti in cui perdersi e ritrovarsi. Nei suoi dipinti è forte la carica energica trasmessa dalla pittrice, che non manca mai di accompagnare lo sguardo dell’osservatore nell’incanto della natura, una costante nelle sue opere.

Proprio per il suo essere pronta a cogliere le opportunità date da nuovi stimoli artistici, Nadia Martorano è stata molto attiva anche durante la chiusura forzata per emergenza Covid-19. L’artista infatti ha partecipato a diversi concorsi e mostre personali e collettive nazionali e internazionali dal giugno 2020 a maggio 2021. Tra le principali esperienze va menzionata l’essere stata selezionata tra gli artisti contemporanei pubblicati nel Catalogo d’Arte Moderna e Contemporanea 2020 edito da Mondadori.
Nel 2020 l’artista ha partecipato alle seguenti mostre d’arte: Mostra personale presso il Museo del peperoncino (Maierà); Quadriennale delle arti contemporanee Palazzo San Bernardino città di Corigliano (Cs); Red ad Vesperam Fine Art Gallery Lamezia Terme; Permanente dell’arte contemporanea Palazzo Falcone e dei Principi San Severino (Acri); Art Saloon Frames & Designe, Ariccia (Roma); Mostra d’arte “Artisti in cerca di…” ArteFair; Quadrarum Art Gallery, Roma; Auser “Donna Oggi” – Premio Internazionale di arte San Gimignano; Premio  Internazionale città di New York, presso Galleria White Space Chelsea, ss West Street; Museo Diocesano e Capitolare di Terni “G.L.G Byron”; Budapest Artexpo Biennale Italiana; “Virtute Flavo” presso Fine Art Gallery, Spazio Arte 57 Lamezia Terme; “Great Artist of the Future 2021”( ArtExpo Gallery); Mostra d’arte contemporanea Biblioteca Internazionale di Cosenza; Premio Mare Nostrum Mediterraneo X edizione 2020, Ass. Culturale Accademia Euromediterranea delle Arti di Messina, in cui l’artista ha conferito il Terzo Premio.
Mostre d’arte 2021: Antologia di artisti “I maestri italiani del colore nel mondo 2020” Accademia Internazionale dei Dioscuri, Taranto; International Award “Paul Cezanne International Award (ArtExpo Gallery) in cui ha ricevuto il Primo Premio Paul Cezanne; Mostra “Mercurio d’Oro” per le arti visive (ArtExpò Gallery) all’artista è stato conferito il Primo Premio Mercurio d’Oro; Expo internazionale De Verano, Panama University; Premio San Valentino, Ass. Culturale Accademia Euromediterranea delle Arti in cui ha ricevuto il Secondo Premio; Panorama Internazional Arts Festival and Awards 2021, Grecia; Fundacion Bellas Artes Ecuador, Exposiciòn Internacional artistas de Italia en Ecuador; Purpura Abyssi, Spazio Arte 57, Lamezia Terme (Cz); Expo Cores e Coisas do Brasil (Rio de Janeiro – Georgetown- El Salvador- Guyana-Nicaragua; Dioscuro d’Oro 2020/2021 nel mondo, Accademica Internazionale Apollo Dionisiaco, Roma.

Merlin Monro



Leave a Reply

Ваша адреса е-поште неће бити објављена. Неопходна поља су означена *